Joomla TemplatesBest Web HostingBest Joomla Hosting

Vajont 2008 - Vajont2008

Vajont: una pedalata di impegno civile 2008

dsc_0014

Francesco Gusmeri fresco dal suo ritorno australiano si è integrato subito col gruppo

dsc_0031

Vilma una che ha innalzato la quota rosa della ciclospedizione

dsc_0034

c/o il Presidio di Rosà di san Pietro vicino a Bassano: qui l'ambiente è avvelenato da metalli pesanti e cromoesavalente

dsc_0043
dsc_0052

Laura, Ornella e Fiorenza all'interno della tenda del Presidio

dsc_0058

Massimo presenta l'amico Aldo Maroso dell'associazione Ponti di Pace impegnata in opere di solidarietà con la Georgia

dsc_0086

Emanuele

dsc_0113

Osvaldo C. vero perno ciclistico della spedizione

dsc_0140

Bortolo della FIAB di Belluno portato in trionfo da Marco

dsc_0161

ALberto N. e il sindaco di Erto Pezzin allo scambio delle magliette

dsc_0175

in piazza del Duomo a Belluno con autorità e cittadinanza

dsc_0183

Fiorenza di spalle e Alberto

dsc_0185
dsc_0200

Bortolo Calligaro intervistato per le riprese del film documentario VAJONT una pedalata di impegno civile

dsc_0205
dsc_0208
dsc_0230

giunti all'abitato di Longarone

dsc_0241

A Codissago proprio sotto lo sbocco visivo alla diga diga del Vajont

dsc_0242

davanti l'ultima galleria poco prima di raggiungere la diga del Vajont

dsc_0283

il fuoco della veglia notturna presso la diga

dsc_0292

il fuoco della veglia notturna presso la diga

dsc_0293

il fuoco della veglia notturna presso la diga

dsc_0339

Lucia porta un grappolo di palloncini sulla diga

dsc_0347
dsc_0349
dsc_0359

i bambini e i palloncini

dsc_0369

465 palloncini per 465 bambini del 1963

dsc_0371

i 465 bambini del Vajont in cielo

 

Visualizza Num 
 

 

Phoca Gallery